martedì 14 Luglio 2020

Risiko

GALILEO

Come si fa a parlare di Outer Wilds?

Per metà simulatore di fisica gravitazionale, per metà fantascienza fatta tanto di astronavi quanto di idee, Outer Wilds è un gioco che parla di una sola cosa: la scoperta. E parlare di cosa si scopra giocandovi rende l’esperienza completamente inutile. Coronato da molti come gioco dell’anno, a volte addirittura del decennio, parlarne senza rovinarne l’esperienza è quasi impossibile; il nostro Stefano Zocchi fa un tentativo, spiegando perché sia estremamente importante.

7MUSE

The Pitchure #6

Ogni settimana il meglio dell'attualità raccontato attraverso le immagini selezionate da Camilla Bianchi e Alessandro Curti. RISIKO

Newsletter

Podcast

MEMORY

Alle origini del colonialismo europeo

Il colonialismo è un fenomeno che non...

Skip INDRO

Comunicare in battaglia

OLYMPIA

Indelebili

Per la fase finale degli europei del 1992 la Danimarca venne ripescata in extremis, a causa della squalifica della Jugoslavia. Nel 2004, invece, il popolo greco mostrava scarso interesse per il pallone, poiché attendeva con ansia l'edizione olimpica più suggestiva di sempre. Il calcio, come sempre, aveva altri programmi. Giacomo van Westerhout di Olympia chiude la nostra rubrica C'EURO una volta raccontando le imprese indelebili di Danimarca e Grecia, le due principali cenerentole della storia calcistica europea.

SOCIAL

2,440FansMi piace
644FollowerSegui

ULTIMI ARTICOLI

Indelebili

Per la fase finale degli europei del 1992 la Danimarca venne ripescata in extremis, a causa della squalifica della Jugoslavia. Nel 2004, invece, il popolo greco mostrava scarso interesse per il pallone, poiché attendeva con ansia l'edizione olimpica più suggestiva di sempre. Il calcio, come sempre, aveva altri programmi. Giacomo van Westerhout di Olympia chiude la nostra rubrica C'EURO una volta raccontando le imprese indelebili di Danimarca e Grecia, le due principali cenerentole della storia calcistica europea.

The Pitchure #6

Musa e i suoi fratelli