giovedì 23 Settembre 2021
Home Tags Italia

Tag: italia

Pray Away. Le terapie di conversione in Italia

Pray Away è il documentario distribuito da Netflix a partire dal 3 agosto 2021, diretto da Kristine Stolakis e prodotto, tra gli altri, da Ryan Murphy. Racconta il processo che ha portato alla forte diffusione delle terapie di conversione negli USA e i danni causati, il tutto attraverso le testimonianze dirette di survivor ed ex leader dei movimenti Exodus e Pray the gay away. Dopo averlo analizzato e contestualizzato, è giunto il momento di spostare lo sguardo verso la situazione italiana.

Dal campo di calcio al campo di concentramento

Storie di #Resistenza. Uomini, sportivi e partigiani che in direzione ostinata e contraria hanno difeso la propria libertà combattendo contro il #Fascismo.

In bilico tra Storia e Geografia

L'arma del Genio in età napoleonica si è costituita come un corpo strategico e innovativo capace di influenzare notevolmente, con le sue innovazioni, i decenni successivi. In questo saggio in bilico tra ricerca storiografica e geografica l'autore ci racconta la Valle del Po sotto una lente particolare.

L’ultimo tango di Pablito Rossi

FACEBOOK Una carriera breve, a tratti anche tormentata, ma impreziosita da quella che è la vittoria più bella per un calciatore, quella dei #Mondiali. L'Italia Campione del Mondo a #Spagna1982 resterà inarrivabile per qualunque delle nostre rappresentative future, che vincano oppure no. È stato il simbolo di un successo dapprima insperato e poi travolgente. È divenuto un'icona a livello globale, il nostro ambasciatore nel mondo. E pensare, che alla fine dei conti, non lo si può nemmeno annoverare tra i fuoriclasse. Il suo nome era #PaoloRossi, ma per noi soltanto Pablito. @GiuseppeDiGirolamo di #ThePitch_Olympia ricorda l'indimenticabile numero 20 azzurro a pochi giorni dalla sua scomparsa. SOCIAL 2 Ai Mondiali di Spagna 82 per 4 partite non vede palla. Il ct Bearzot però tira dritto, il centravanti degli azzurri é lui. Quando l'Italia incontra il Brasile, la speranza è solo quella di non essere umiliati. Pablito invece si desta, esce dal letargo, piazza una leggendaria tripletta e da quel momento il cammino suo e della Nazionale è inarrestabile. Sarà il primo calciatore italiano a divenire una icona pop. Tutti sapranno per sempre chi è, cosa ha significato per le nostre vite Paolo Rossi.

L’Italia, l’Irlanda del Nord, Ghiggia e le qualificazioni mondiali

FACEBOOK Il sorteggio per le qualificazioni Mondiali che ha inserito l’Irlanda del Nord nel girone dell’Italia riapre la ferita del mancato accesso a Svezia 1958. Per Olympia, Alessandro Bai ricorda quei 43 giorni che videro gli Azzurri passare dalla battaglia alla disfatta di Belfast, atto finale che pose fine a un capitolo caotico e infruttuoso della storia calcistica italiana. INSTAGRAM È all'Irlanda del Nord che Alcides Ghiggia, 7 anni dopo il gol più importante della sua vita, segnò l'unica rete con la maglia dell'Italia. Era la Nazionale degli oriundi allenata da Alfredo Foni, che a partire dal dicembre 1957 giocò due volte a Windsor Park in un mese e mezzo per via di un curioso imprevisto. Alessandro Bai ricorda su #Olympia la battaglia e la disfatta di Belfast, logico culmine dello stato di caos in cui versava il calcio italiano.

Di Storia e di retorica

Le celebrazioni del 4 novembre, in seguito alle esternazioni di Marco Filisetti, direttore dell'Ufficio scolastico regionale delle Marche, ci danno la possibilità di riflettere sul significato e svolgimento della didattica della storia nelle scuole italiane.

Era l’anno dei Mondiali. Il 1990 e la Generazione dei fenomeni

In Italia il 1990 era innanzitutto l'anno dei Mondiali di calcio da giocare e vincere in casa, ma la più grande conquista arrivò in un altro sport, da un'altra Nazionale. Per #Olympia, Giuseppe Di Girolamo racconta il percorso che portò alla gloria l'Italvolley, sancendo la nascita della "generazione di fenomeni".

Tripoli bel suol d’amor

La Libia: l'invenzione italiana che occupa un ruolo strategico nel Mediterraneo centrale oggi è di nuovo contesa. Ripercorriamo alcuni momenti della storia recente per capirne i motivi.

La Breccia di Porta Pia, da dentro le mura

FACEBOOK 20 settembre 1870, ore 07:00. Papa Pio IX sta celebrando la Messa, quando i colpi di cannone fanno rimbombare le Logge del Palazzo Apostolico. I bersaglieri italiani sono furo dalle mura di Roma e poche ore più tardi riusciranno ad entrare nella breccia formatasi nei pressi di Porta Pia. @GiovanniOrsenigo per #Memory racconta i decenni dell'unità d'Italia e della #QuestioneRomana dalla prospettiva degli sconfitti, attraverso la figura dell'ultimo Papa Re.

Luciano Emmer: una domenica d’agosto, 70 anni fa

Fb: 70 anni fa gli italiani cominciavano a fare le loro prime gite domenicali e Luciano Emmer ne fece uno splendido ritratto nel suo film d'esordio, "Domenica d'agosto". Ce ne parla Francesco Fiero, di #7Muse. Instagram: Una domenica d'agosto di 70 anni fa faceva bene o male caldo come oggi, le strade di città si svuotavano e le spiagge si riempivano. Era il 1950, l'inizio del turismo di mare popolare, alla portata di tutti; era anche l'esordio di un regista rimasto nell'ombra, Luciano Emmer". Francesco Fiero, per 7Muse, ci parla di "Domenica d'agosto", esordio del regista milanese.

POPOLARI

I PIÙ LETTI