Home Tags #Secondaguerramondiale

Tag: #Secondaguerramondiale

L’ecocidio e l’obbligo di non inquinare

L’attenzione verso la tutela dell’ambiente è più alta che mai, ma gli accordi internazionali rischiano di restare delle mere dichiarazioni di buone intenzioni. Forse una pronuncia di un giudice internazionale potrebbe funzionare da utile deterrente, soprattutto considerando che troppo spesso i crimini contro l’ambiente sono realizzati con la compiacenza di chi governa. Purtroppo, a livello internazionale non esiste un dovere generalizzato di non inquinare e la strada per una sua affermazione è tutta in salita.

La Regia Marina nella Seconda guerra mondiale

Mare nostrum. Luca Millardi, analizza per #thePitch_memory naviglio, strategie e carenze della Regia Marina nella Seconda guerra mondiale.

Alpini: storia, tradizione e leggenda

Nati per proteggere le frontiere del giovane Regno d'Italia, gli alpini sono diventati, grazie alle loro gesta, storia e leggenda del nostro Paese. Il loro mito continua oggi sempre al servizio della collettività.

La Divisione Corazzata Ariete

Dopo la prima guerra mondiale, l’Italia poteva vantare di essere fra i primi cinque paesi al mondo in grado di progettare...

El Alamein

La sanguinosa battaglia che terminò il 5 novembre 1942 non aveva un esito già scritto. Nel deserto si scontrarono due modelli, ma alla fine trionfò l'esercito meglio rifornito ed equipaggiato, quello britanni che rimase stupito dalla tenacia e dall'abnegazione italiana.

La catena di comando durante la II Guerra mondiale

La storia delle organizzazioni è utile per verificare l'andamento del flusso delle informazioni in relazione agli obiettivi. In questo breve articolo accenniamo alle criticità date da una organizzazione macchinosa e piena di cavilli.

Immagini di guerra, immagina la guerra

In occasione dell’ottantesimo anniversario dell'ingresso dell’Italia nella Seconda guerra mondiale, la redazione di Memory vuole mettere in risalto un importante strumento che...

La statua della discordia

In Europa orientale il dibattito pubblico si accende con l’uso pubblico della storia in una serie di accuse, minacce e veri e propri falsi storici. Una statua e il passato che rappresenta sono motivo di polemica politica. Chi spaventa la memoria? Breve storia di uomo e di un passato che sembra non passare mai. Saverio Colacicco

POPOLARI

I PIÙ LETTI