venerdì 30 Ottobre 2020
Home Tags #Serbia

Tag: #Serbia

Calcio e identità: giocare sul confine

Nel pianto collettivo con cui, il 4 maggio del 1980, lo stadio di Poljud a Spalato accolse la notizia della morte del...

La fine della Jugoslavia cominciò allo Stadio Maksimir

“Chi sa solo di calcio, non sa niente di calcio” ha detto José Mourinho. Mai come in questa storia calcio e politica si fondono, fino ad essere una cosa sola nella Storia. Giovanni Orsenigo per #Olympia ci racconta la Battaglia del Maksimir. L’episodio che diede il via alle Guerre balcaniche.

La fine della Jugoslavia cominciò allo Stadio Maksimir

“Chi sa solo di calcio, non sa niente di calcio” ha detto José Mourinho. Mai come in questa storia calcio e politica si fondono, fino ad essere una cosa sola nella Storia. Giovanni Orsenigo per #Olympia ci racconta la Battaglia del Maksimir. L’episodio che diede il via alle Guerre balcaniche.

Credibilità e politica europea nei Balcani

Dopo il Montenegro nel 2012 e la Serbia nel 2014, il 26 marzo 2020 anche Albania e Repubblica di Macedonia del nord ricevono il via libera ai negoziati di adesione all'UE; si tratta di una decisione storica che, tuttavia, non deve ingannare: il processo di adesione è molto lungo, meticoloso e non necessariamente garantirà il loro ingresso nell’UE. Da un lato, in un momento storico in cui l’Unione è attraversata da crisi multiple, è forte il timore che l'adesione di Stati deboli possa danneggiare l'UE; dunque la previsione di un concreto allargamento europeo verso i Balcani occidentali rimane lontana dalla realtà. D’altro lato, però, continuare a rinviare l'adesione di questi Paesi a un futuro indefinito, non può nemmeno rappresentare la soluzione.

La questione Balcanica è sempre stata mainstream

L'area nota con il nome di Jugoslavia è stata per secoli un crogiolo di popoli che hanno convissuto nell'alveo dell'Impero Ottomano, poi venne l'età dei nazionalismi che cambiò le regole. Memory ci porta alle origini della Questione Balcanica.

POPOLARI

I PIÙ LETTI