Home Tags Storia

Tag: Storia

Storia o memoria?

A quasi due mesi dalla diretta "Il confine tra storia e Memoria" siamo ritornati sul tema. Il nostro Saverio ha Dialogato con David Bidussa cercando di fare chiarezza sul rapporto tra storia e memoria e lo stato delle politiche memoriali in Italia

In bilico tra Storia e Geografia

L'arma del Genio in età napoleonica si è costituita come un corpo strategico e innovativo capace di influenzare notevolmente, con le sue innovazioni, i decenni successivi. In questo saggio in bilico tra ricerca storiografica e geografica l'autore ci racconta la Valle del Po sotto una lente particolare.

L’Italia e il calcio, prospettive storiografiche

Politica, calcio e senso di appartenenza. Queste le tematiche affrontate durante il convegno “L’Italia e il calcio: prospettive storiografiche. Calcio, identità e...

Di Storia e di retorica

Le celebrazioni del 4 novembre, in seguito alle esternazioni di Marco Filisetti, direttore dell'Ufficio scolastico regionale delle Marche, ci danno la possibilità di riflettere sul significato e svolgimento della didattica della storia nelle scuole italiane.

Dietro le quinte dell’Offside Festival

Si è chiusa oggi al terza edizione dell'Offside Film Festival, rassegna cinematografica dedicata al mondo del calcio che quest'anno si è svolta...

Settembre italiano

Settembre, andiamo.Gabriele D'Annunzio, I pastori E' un mese iconico per la storia recente del nostro paese. Dalla breccia...

Skip INDRO

Alla base di ogni espansione, il desiderio sessualeEnnio Flaiano Memoria e Storia non sono la stessa cosa. Sono...

La catena di comando durante la II Guerra mondiale

La storia delle organizzazioni è utile per verificare l'andamento del flusso delle informazioni in relazione agli obiettivi. In questo breve articolo accenniamo alle criticità date da una organizzazione macchinosa e piena di cavilli.

Giacomo Matteotti, il teorico del riscatto

Giacomo Matteotti è uno dei simboli dell'antifascismo italiano ed europeo. Uomo del "fare" e dell'organizzazione contadina, dalla personalità intransigente e coriacea, è figura mitizzata ma, allo stesso tempo, poco conosciuta per la sua attività politica ed umana. Saverio Colacicco

L’uccisione del boia di Praga

Reinhard Heydrich è stato senza dubbio «l'uomo più pericoloso del Terzo Reich». Svariati furono i soprannomi che gli attribuirono. Se il nazionalsocialismo funzionò come una perfetta macchina di morte fu soprattutto a causa sua.

POPOLARI

I PIÙ LETTI